Alviero Martini 1ª Classe mette la qualità dei servizi offerti al cliente al centro della propria strategia online

Alviero Martini S.p.A. è un’azienda che opera nel settore Fashion, fondata a Milano nel 1991. Fin dalle sue origini l’azienda si distingue per la produzione di borse e accessori dallo stile inconfondibile, caratterizzato dalla iconica mappa Geo, emblema che caratterizza gran parte delle collezioni ed elemento distintivo del brand. Oggi il marchio è presente in numerose categorie di prodotto: pelletteria di alta gamma, proposte viaggio, calzature e accessori tessili oltre alle collezioni abbigliamento per uomo, donna e bambino. Ogni prodotto realizzato è la sintesi perfetta di originalità creativa, eccellenza artigianale ed avanguardia produttiva. A partire dal 2010, l’azienda ha deciso di puntare sull’eCommerce con l’obiettivo principale di rafforzare la propria presenza all’estero. Attualmente il canale è stato aperto in 40 paesi.

Leggi il caso di studio completo

Alviero Martini

Nel luglio del 2016 Alviero Martini 1ª Classe ha cominciato ad utilizzare iAdvize per affrontare al meglio lo sviluppo del suo canale eCommerce in 40 paesi, avendo come priorità l’offerta di un servizio di qualità e il percepito dell’utente. Ecco cosa ci ha raccontato Anna Nicoletti, eCommerce Coordinator di Alviero Martini 1ª Classe.

  • Quali sono i canali della soluzione che hai deciso di attivare?

Abbiamo iniziato il nostro progetto con l’attivazione della chat. La chat rimane lo strumento fondamentale nelle ore diurne quando il customer service è disponibile, permette un’interazione immediata ed una vendita assistita nel caso in cui ci fossero problemi tecnici o semplicemente fossero necessari consigli sul prodotto, per questo lo interpretiamo come un servizio ad alto valore aggiunto, che permette di personalizzare l’esperienza di acquisto. In seguito abbiamo attivato Messenger nei momenti in cui gli operatori sono occupati in altre conversazioni e quando non lavorano. Pur mancando una risposta immediata, il cliente è già abituato all’utilizzo di questo strumento in modalità asincrona, per questo è predisposto al fatto che riceverà una risposta nelle ore successive ma non ha la sensazione di essere lasciato solo, ha sempre la possibilità di mettersi in contatto in una modalità semplice ed intuitiva e questo determina una limitazione della dispersione. Ora siamo anche su WhatsApp sul canale mobile. Con lo sviluppo del mobile, la sfida è ottimizzare l’esperienza d’acquisto e aumentare il tasso di conversione su questo dispositivo, sul quale si sta spostando a grande velocità il traffico. Le applicazioni di messaggistica sono un’opportunità in più e svolgono un servizio di complementarità alla chat. => Leggi il caso di studio completo

Alviero Martini
  • Quali sono le funzionalità che apprezzi particolarmente della nostra soluzione?

La piattaforma è facile da utilizzare e ci consente di essere autonomi. La velocità della consultazione dei dati e l’efficacia del pannello di controllo sia per avere un quadro dell’attività generale sia per monitorare l’attività quotidiana degli operatori sono alcuni dei punti di forza della soluzione, soprattutto per noi che abbiamo un customer service esterno. La piattaforma si è rivelata utile anche per… Leggi il caso di studio completo

New Call-to-action

Luca

Con una formazione internazionale in comunicazione e uno sguardo rivolto al mondo del web, sono interessato a tutto ciò che riguarda il marketing, le lingue straniere e la cooperazione internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *